Ultime Notizie

Il caso Moncler e l’impatto sui social network

image-2068  Dopo lo scandalo Barilla, un'altra impresa italiana scatena la bufera sui social network: stiamo parlando di Moncler, azienda famosa per la produzione di abbigliamento invernale e piumini d'oca di lusso. Per chi non fosse al corrente della vicenda, facciamo un riassunto dei fatti: il 2 novembre 2014, Report manda in onda ...

Instagram, avvistati i primi video pubblicitari

image-2052Negli ultimi tempi, sembra che i social network si stiano dando battaglia per decretare chi sia il migliore a battere cassa. Quindi, non ci stupisce che Mark Zuckerberg abbia deciso di monetizzare ancora Instagram, la famosa app di fotoritocco. Sin dalla sua acquisizione, era chiaro che la pubblicità sarebbe approdata anche ...

Facebook e i pagamenti tramite Messenger

image-2029 Dopo aver puntato sull'e-commerce, pare che Facebook abbia deciso di allargare gli orizzonti e lanciarsi anche nel business dei pagamenti online. Infatti, secondo voci non confermate dall'azienda di Menlo Park, la chat Messenger, utilizzata da milioni di persone per comunicare su Facebook, diventerà a breve anche un mezzo per trasferire ...

Ello, arriva l’anti-facebook in versione beta

image-2009'Tu non sei un prodotto': recita così lo slogan di Ello, il neonato social network che da giorni sta conquistando l'attenzione mediatica. E' stato definito da molti l'anti-facebook, forse per la crescita esponenziale del suo bacino d'utenza e l'etica nettamente in contrasto con il social network di Zuckerberg. Cerchiamo di analizzare ...

Pinterest e i nuovi analytics

image-1980L'estate 2014 ha portato con sé importanti novità nel campo del social media marketing: basti citare il tasto “buy now” di Twitter, la penalizzazione dei click-bait di Facebook, il lancio della piattaforma “Twitter Advertising” per le inserzioni fai-da-te, ecc. Ovviamente, un social network in forte ascesa come Pinterest non poteva mancare ...

A Wall Street piace Alibaba: ecco il debutto in borsa

image-198220 settembre 2014, Wall Street ha un nuovo protagonista: Alibaba. Per chi non lo sapesse Albibaba è una compagnia di e-commerce, creata nel 1999 da Jack Ma. Lo scopo era quello di connettere produttori cinesi con acquirenti e distributori stranieri. I tre siti principali sono TaoBao, Tmall e Alibaba. In particolare Taobao è fra ...

Infografica: l’effetto dei social sul cervello

image-1949Spesso si sente dire che i social creano dipendenza e rendono mediamente più stupidi. Generalmente, però, si tende a lasciare a queste opinioni il tempo che trovano, dato che generalmente arrivano da persone rimaste all'età della pietra tecnologica. Sembra però che l'effetto dei social sul cervello sia più d'impatto di quanto ...